Il DIMA viene a trovarti!

Il DIMA si offre di incontrare gli studenti delle scuole proponendo un elenco di conferenze da tenere presso le sedi degli istituti scolastici interessati.

È un'occasione per incontrare gli studenti, per parlare di matematica e di statistica, per alimentare l'interesse e la curiosità nei confronti del pensiero scientifico e per aiutare nella scelta del percorso universitario.

Conferenze proposte

Attualmente, la lista delle conferenze proposte è la seguente:

  • Silvia Villa - Apprendimento automatico: come le macchine imparano a predire (Conferenza per il biennio o il triennio)
  • Eva Riccomagno e Elena Pesce - Ma di chi parlano questi dati? La questione delle distorsioni (Conferenza per il triennio)
  • Eva Riccomagno e Elena Pesce - Machine Bias: quando un algoritmo ha pregiudizi (Conferenza per il triennio)
  • Eva Riccomagno - La statistica nell’era dei Big Data (Conferenza per il triennio)
  • Eva Riccomagno e Veronica Umanità - Catene di Markov: un modello matematico per la musica stocastica e non solo (Conferenza per il triennio)
  • Veronica Umanità - L'algoritmo di Page Rank di Google (Conferenza per il triennio)
  • Aldo Conca - Proofs from the book, le più belle dimostrazioni della matematica (Conferenza per il triennio)
  • Giuseppe Rosolini - La definizione matematica di bellezza (Conferenza per il biennio o il triennio)
  • Giuseppe Rosolini - Da Aristotele al computer, breve storia della logica (Conferenza per il biennio o il triennio)
  • Giovanni Alberti - Paradossi nella matematica, da Zenone ad oggi (Conferenza per il biennio o il triennio)
  • Alberto Sorrentino - La matematica è il tribunale del mondo, applicazioni della matematica in neuroscienze, medicina, astronomia (Conferenza per il triennio)
  • Matteo Penegini - Nascita del calcolo: la storia di Leibniz e Newton (Conferenza per il triennio)
  • Maria Piera Rogantin - Paradossi elementari in statistica (Conferenza per il triennio)

Se siete interessati, compilate il seguente modulo di richiesta:

N.B.: Se l'indirizzo di posta elettronica non è corretto la richiesta potrebbe non essere inoltrata.